mercoledì 29 dicembre 2021

Elogio della Rol Verda di Verrua Savoia

La rol verda si raggiunge in pochi minuti di cammino dalla strada bianca che dalla Sp 110, presso la Borgata Collegna, scende alla Borgata Scandolera. Un’occasione per conoscere con un lungo anello a saliscendi il territorio di questo comune collinare, privo di un vero centro ma composto da ben 39 frazioni sparse tra boschi e vallette. Cautela nel passaggio del lungo ponte sul Po e nell’iniziale tratto in piano sulla Sp 1 fino a Piagera, (traffico veloce, ma ampia carreggiata). Qualche lieve disagio è creato della scarsa segnaletica nelle borgate di Verrua e dal breve tratto sterrato fra Cervoto e Scandolera.

Crescentino – ponte sul Po – Piagera - Moncestino – Seminenga – Fravagnano – Casetto - Cervoto – Scandolera – Rol Verda – Collegna – Marcorengo – Castello di Brusasco, Borgo del Luogo – Brusasco, Chiesa di San Pietro Vecchio – Trucco - Tabbia – Valentino – Carbignano – Cascine - Rocca di Verrua, fortezza – ponte sul Po – Crescentino. Stazione ferroviaria a Crescentino.


Il Percorso


Scarica qui il file GPX file del percorso su bikemap.net

Nessun commento:

Posta un commento